iSpazio.net

Take My Things: ecco come farsi recapitare oggetti limitando i costi

Soprattutto le persone che viaggiano molto, si saranno trovate almeno una volta nella situazione di aver dimenticato qualcosa dove alloggiavano o nei posti che hanno visitato. Riprendere il possesso di quegli oggetti, oltre ad essere decisamente difficile, è anche molo costoso e supera spesso il valore dell’oggetto stesso. Grazie all’app Take My Things, organizzare il rientro di questi oggetti o diventare un trasportatore ottimizzando così i costi del viaggio sarà facile e divertente.

Ogni giorno miliardi di persone si spostano. Lo fanno con qualsiasi mezzo di trasporto e la maggior parte delle volte hanno a disposizione dello spazio per poter trasportare piccoli oggetti.

Takemythings incrocia i dati dei loro tragitti con le posizioni degli oggetti caricati dagli utenti creando una rete in grado di soddisfare le esigenze di trasporto 24 ore su 24.
Se vi trovate nella situazione di volere un oggetto indietro o di volerlo semplicemente far trasportare, vi basterà inserire alcune informazioni come:
• l’oggetto di cui avete bisogno
• l’indirizzo dove prelevare l’oggetto
• l’indirizzo dove consegnare l’oggetto
• la data e l’ora massima entro il quale volete che l’oggetto venga consegnato
• la cifra in denaro che siete disposti a pagare per il servizio.

Una volta inseriti questi dati non vi resta altro da fare che controllare se ci sono utenti compatibili con le condizioni da voi indicate per poi mettervici in contatto.

Leggi l’articolo

Write your comment Here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X